NON VADO DI CORPO
– ho lo stimolo ma poi devo stare ore seduta per riuscire ad evacuare
– non ho proprio lo stimolo, vado ogni 3,5,10 giorni
– le feci sono a palline, come le caprette
– non mi sento mai a posto e pulita
– ho gas puzzolente 

Se ci fosse la problematica del gonfiore in abbinata con le feci secche? Il problema può essere differente ma il risultato del malessere non tanto, inoltre si possono formare dei diverticoli e rendere la problematica una vera e propria patologia.

In questo caso cambia molto se lo stimolo per andare di corpo c’è o no. 

STIMOLO DI ANDARE DI CORPO PRESENTE, ma le feci sono troppo secche, per procedere?

In questo caso dobbiamo assumere alimenti che abbiano fibra solubile, come le zucchine, la bieta, la cicoria… e non finocchi e carote! Ma di alimentazione abbiamo detto bisognerà parlarne con calma! Se la correzione alimentare non fosse sufficiente, utilizzeremo la Tisana Lenil a base di mucillagini di Altea e Malva, come lubrificante e disinfiammante ed integratori a base di semi di Psyllio, che umettano le feci rendendole più molli.

STIMOLO ASSENTE?

In questo caso oltre ai rimedi visti sopra, dovremo utilizzare anche la Tisana Sblock, o delle compresse, che contengono le piante, come la frangula e la senna, che agiscono sulla peristalsi,, ovvero sulla motilità intestinale, in modo che le feci vengano traghettate verso l’uscita!
Fondamentale è bere una tisana tiepida alla mattina a colazione in modo da favorire la peristalsi dell’intestino 


Ti potrebbe interessare anche:
– NON È GONFIORE TUTTO QUELLO CHE GONFIA
Gonfiore e Reflusso Gastroesofageo, cosa fare?
Gonfiore e Difficoltà Digestiva, cosa fare?
Gonfiore e vado TROPPO di corpo, cosa fare?