Cannella ed arancio, l’abbinamento perfetto per un Natale Speziale!

Sei già passato in Parafarmacia a sperimentare direttamente il nuovo percorso olfattivo? Abbiamo selezionato degli oli essenziali veramente Speziali, non perdere l’occasione di poterti immergere nel loro profumo avvolgente.
Questa settimana ero molto combattuta su quale olio essenziale affrontare come ultimo del mese di Dicembre, ce ne sono così tanti, così tanti i possibili utilizzi in questa stagione fredda che la scelta è stata ardua.
Ma poi ho pensato a quale odore mi ricordava di più il Natale e la scelta è stata obbligata.
Il profumo della Cannella avvolge e riscalda il cuore, dona una sensazione di calore, di casa, di affetti.
Io personalmente lo amo diffuso nell’ambiente, c’è infatti un diffusore della Locherber arancio e cannella, che ho messo in molti ambienti della mia casa, mentre non sopporto assolutamente il suo gusto! Abbiamo un infuso che si chiama ACCANTO AL CAMINETTO, che contiene la cannella corteccia, uno di quelli che piacciono di più, ma è l’unico che non riesco proprio a bere,
L’olio di cannella è utile diffuso nell’ambiente, anche insieme ad altri oli per addolcire il suo profumo; l’abbinamento con gli agrumi, l’arancio dolce per esempio, olio caldo e solare, dal profumo di dolce, di “casa”, è perfetto per le persone che si sentono sole, che stanno affrontando un lutto o una separazione.

CINNAMINUM VERUM o CINNAMONUM ZEYLANICUM

La Cannella di Cylon ( corteccia) è molto simile a quella della Cina, sia per i loro contenuti in principi attivi, che per le indicazioni terapeutiche; sono presenti infatti entrambe nella Farmacopea Europea come in quella Cinese.
Il Dott.re Dominique Baudoux lo ha definito l’ATTILA degli olii esseenziali!

Quali le sue proprietà?

Antibatterico molto potente ad ampio spettro
Antivirale
Antifermentativo
Funghicida e antiparassitario
Tonico e stimolante in generale, sia a livello fisico che mentale e sessuale, quindi ottimo da diffondere in camera da letto!

Indicazioni?

Infezioni di tutti i tipi:
respiratorie, urinarie, orali, cutanee, ginecologiche ed intestinali
parassitosi,
astenie, depressioni
impotenza maschile funzionale
dissenterie batteriche, amebiasi

Come lo usiamo?

Via interna, sempre diluito: 2 gocce in un olio vegetale o miele per 4 volte al giorno in caso di infezioni batteriche e parassitarie.
Via esterna, sempre diluito: 1 goccia in un olio vegetale per frizioni toniche generali.
Un consiglio speziale? OLIO SNELLENTE:
in 100 ml di olio di Jojoba unire
1 ml di olio di cannella, corteccia
2 ml di olio di cedro dell’atlante
2 ml di olio di pompelmo, scorza
2 ml di olio di eucalipto
2 ml di olio di rosmarino
3 ml di canfora
Applicare sulle zone adipose mattina e sera.


Scopri altri olii essenziali clicca sul link di seguito:

Olii Essenziali per il benessere