Questa settimana la maggior parte delle vostre richieste di aiuto si è concentrata sulla problematica legata all’aumento di peso, a causa, in parte, della reclusione degli ultimi mesi.
Iniziate con un “AIUTO, non mi sono mai vista così! Guarda che pancia, sembro in nove mesi! Sono gonfia! Guarda che cosce!”…
La maggior parte di voi non ha in realtà un problema di gonfiore ma proprio di ciccette in eccesso!

Cosa fare? Che dieta/alimentazione seguire? Qual’è il percorso migliore per ritrovare le vostre forme?

Dopo mesi di inattività fisica collettiva e alimentazione sregolata, molti hanno avuto un aumento di peso e quindi necessitano di un aiuto per RIVEDERSI BENE COME PRIMA, PIU’ DI PRIMA!

L’importante è comprendere che l’alimentazione è correlata direttamente alla nostra salute, ritrovare il peso giusto è fondamentale!

Se vi dico che potete ATTIVARE LE VOSTRE DIFESE RITROVANDO LA FORMA FISICA, PENSATE SIA FANTASTICO GIUSTO?!
In virtù dei miei studi, per i quali sono iscritta all’AFEN, Associazione Farmacisti Esperti in Nutrizione, sono convinta che la salute dipenda dal sistema immunitario, per sostenerlo dobbiamo migliorare la nostra alimentazione imparando a nutrirci nel modo corretto e ritrovare il peso forma anche con una corretta attività fisica!
Ma cambiare alimentazione è affare durissimo, spesso vissuto come una sfida impossibile per molti di voi, soprattutto per quelli che hanno l’autostima sotto i piedi per anni di diete fallite, con dimagrimenti ed ingrassamenti continuati.

Quindi cosa vi propongo?

Un PROGRAMMA In-Forma con Gli Speziali, vi piace?

In cosa consiste? Consiste nel valutare un consiglio nutrizionale su misura proprio per te, non una dieta standard valida per tutti, che non tenga conto dei gusti e delle abitudini alimentari e lavorative, la TUA ALIMENTAZIONE, tua e per tutta la famiglia, per ritrovare la giusta forma fisica e quindi per mantenervi in salute!

La prima cosa da fare è una Misurazione Bio Impedenziometrica (BIA), per valutare la composizione corporea (costo di soli 25 euro). Questo permette di valutare insieme come muoversi per ottenere il risultato corretto con una consulenza nutrizionale gratuita e di integrazione alimentare.

Si prosegue con la BIA regolare ogni mese, per stimolare a seguire le indicazioni, e per adeguare il piano nutrizionale alla stagione ed a nuove esigenze! (i controlli sono gratuiti solo se gli obbiettivi prefissati vengono rispettati. In poche parole? Se si perde peso!)

Ovviamente sostegno con integratori e due fioretti, forse anche qualcuno di più, per riuscire a mantenere l’obiettivo prefissato!

Attenzione – Ricordo solo che nel caso in cui ci sia la necessità di diete per patologie o grammate, tutto ciò non mi compete ma bisogna rivolgersi a Nutrizionisti o dietisti. –

Dubbi domande? Scrivetemi a parafarmaciaglispezialimarcon@gmail.com

Un caro Saluto

Franca


Ti potrebbe interessare anche:

È DAVVERO NECESSARIO TUTTO QUESTO “USA E GETTA”?

Rischio Estinzione Api: lo sapevi che oggi è la Giornata Mondiale delle API?